Salento : nubifragi in atto con fulmini, grandine e tuoni, anche a Lecce. Disagi e allagamenti sul tratto ionico

Maltempo in Salento/ Il transito di una goccia fresca nord atlantica sta innescando lo sviluppo di forti temporali sul salento, in particolar modo nelle zone interne del tarantino e sul tratto ionico del leccese. Evidenti dallo scatto radar della protezione civile la presenza di diversi nuclei a “fondoscala”, ovvero le aree dei temporali dove troviamo fenomeni molto intensi come nubifraig, grandinate e forti colpi di vento.

Fortemente colpita l’area fra San Pancrazio, Torre Lapillo, Porto Cesareo, Veglie, Leverano e Copertino. Forti rovesci, strade allagate e numerosi fulmini caduti al suolo sono stati segnalati nel territorio menzionato. Pioggia forte e tuoni anche su Lecce. Segnalate anche grandinate sul tratto ionico leccese.

radar protezione civile – Nuclei temporaleschi molto forti nel salento

I temporali proseguiranno anche nel pomeriggio su gran parte del Salento ionico, mentre andrà molto meglio sul lato adriatico. Da domani tempo molto più stabile e soleggiato, almeno sino a domenica.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto centro Italia: nottata relativamente tranquilla, non si è superata la M 3.5
  • Valanga hotel Rigopiano: soccorritori arrivati, salvate due persone, si scava nella neve
  • Sciame sismico centro Italia : oltre 260 scosse oggi, notte di paura tra terremoti e nevicate
  • In rotta verso un addolcimento delle temperature europee, tuttavia…
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti