Meteo Protezione Civile: importante allerta per la zona del terremoto

Il tempo atmosferico si è mostrato fin’ora clemente con le aree duramente provate dal sisma del 24 Agosto, avvenuto nella zona di confine fra Lazio, Umbria e Marche. Domani, però, è previsto l’arrivo di un impulso instabile da Nord che farà abbassare notevolmente le temperature e porterà piogge e temporali. L’instabilità perdurerà per più giorni sul Centro-Sud.

Anche la Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo, valida per la giornata di domani:

“Domani una saccatura dall’Europa centrale causerà fenomeni di instabilità che gradualmente interesseranno gran parte delle regioni centro-meridionali. A questi fenomeni si assoceranno una rapida intensificazione della ventilazione settentrionale e una diminuzione delle temperature.

L’avviso prevede dalla tarda serata di oggi, domenica 4 settembre, venti forti settentrionali con raffiche di burrasca su Piemonte e Lombardia e, dalla mattinata di domani, sulle Marche, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Dalla mattinata di domani, lunedì 5 settembre si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, sulle Marche e in estensione dal pomeriggio a Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani allerta arancione per rischio idraulico diffuso sui settori meridionali dell’appennino marchigiano e per rischio idrogeologico sul versante orientale dell’Umbria. Sono in allerta gialla invece i restanti settori di Marche e Umbria, il Lazio, l’ Abruzzo, il Molise e gran parte della Puglia e del Veneto.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’ evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it)

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto sull’isola di Kos : incubo interminabile per dieci ragazzi reatini in vacanza

Centro Italia: quattro scosse in sequenza nella zona di Campotosto (Aquila)

Garda : scossa di terremoto moderata tra Verona, Brescia, Rovereto, Trento (21 Luglio 2017)

Ultimissime: parentesi di tempo INSTABILE tra lunedì e martedì, seguita da valori termici più gradevoli
Perturbazione scaccia calura in azione sull’Italia tra lunedì 24 e martedì 25 luglio, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti