Terremoto al Centro: aggiornamento sullo sciame sismico dall’INGV

Nuovo aggiornamento da aprte dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano relativo allo sciame sismico in corso al Centro Italia, che nella giornata di ieri ha presentano due nuove scosse abbastanza intense, superiori al 4° Richter.

Dall’inizio della sequenza, con il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle ore 03:36 italiane del 24 agosto, la Rete Sismica Nazionale dell’INGV ha localizzato complessivamente oltre 4800 eventi: 158 i terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0,  15 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 ed uno di magnitudo maggiore di 5.0 (quello di magnitudo 5.4 (Mw 5.3) avvenuto il 24 agosto con alle ore 04:33 italiane nella zona di Norcia (PG). 


La mappa della sequenza sismica in Italia centrale aggiornata al 4 settembre alle ore 9:00.

Dalle 19.00 di ieri sera (ora dell’ultimo aggiornamento) è stato registrato un solo evento di magnitudo maggiore o uguale di 3.0 alle ore 23:20 del 3 agosto, magnitudo 3.2, localizzato in Provincia di Perugia nei pressi di Norcia.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Piogge eccessive in Calabria, accumuli superiori ai 150 mm. Frane nel catanzarese
  • Nuove nevicate nel deserto del Sahara: il 2017 continua a stupire
  • Incendi in Liguria: distrutto almeno metà dello splendido bosco di querce da sughero a Bergeggi
  • Le ultimissime meteo delle 12: le 8 cose da sapere da qui ai primi di febbraio!
  • ANOMALIE TERMICHE dell’ultima settimana in Europa: FREDDO, ma non per tutti (MAPPA all’interno)
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti