Sciame sismico Centro Italia: ultimo aggiornamento dell’INGV

Lieve attenuazione dello sciame sismico al Centro Italia nelle ultime ore: la notte è trascorsa in maniera relativamente più tranquilla, con scosse tutte di debole entità. Ecco l’aggiornamento dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia pubblicato alle ore 10.

Dall’inizio della sequenza, con il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle ore 03:36 italiane del 24 agosto, la Rete Sismica Nazionale dell’INGV ha localizzato complessivamente oltre 5300 eventi: 159 iterremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0, 15 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 ed uno di magnitudo maggiore di 5.0 (quello di magnitudo 5.4 (Mw 5.3) avvenuto il 24 agosto alle ore 04:33 italiane nella zona di Norcia (PG). 


Dalle 19.00 di ieri sera (ora dell’ultimo aggiornamento) è stato registrato un solo evento di magnitudo maggiore o uguale di 3.0, alle ore 06:22 di questa mattina di magnitudo M 3.2 localizzato in Provincia di Macerata nei pressi di Castelsantangelo sul Nera.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo domani: continuano le nevicate, situazione critica in Appennino
  • Boati sull’Etna : debole scossa di terremoto tra Zafferana Etnea, Milo, Pedara, Giarre, Trecastagni
  • Neve Abruzzo: Atri tra le città collinari più colpite, fino ad 1 metro di neve, le FOTO
  • Ultimissime della sera: FREDDO ed INSTABILITA’ INVERNALE almeno sino al prossimo weekend, poi…
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti