Meteo a lungo termine: rimonta anticiclonica o nuova perturbazione?

Previsioni meteo a lungo termine – L’Estate 2016 è giunta al termine, tuttavia nelle previsioni a lungo termine si osserva ancora molta indecisione sulle possibili evoluzioni che ci potranno interessare nel corso della seconda decade di Settembre.

Osservando i principali modelli matematici la situazione barica prevista per i prossimi giorni vedrà il ritorno di condizioni anticicloniche e stabili fino al 13 Settembre, tuttavia soprattutto le regioni meridionali potranno continuare a vedere tempo localmente instabile. Successivamente a questa fase, ovvero a partire dal 13 Settembre, la situazione diventa più variabile. Nello specifico possiamo riassumere le evuantuali situazioni che si verranno a creare in due ipotesi: la prima vede il ritorno dell’anticiclone Sub tropicale e quindi di tempo caldo e stabile su tutta la penisola; la seconda che vede l’arrivo di una saccatura Nord Atlantica in veloce transito al Nord e poi in successivo spostamento verso le regioni Adriatiche.

Attualmente riteniamo la seconda evoluzione più probabile, l’estensione dei fenomeni e loro intensità non può essere valutata adesso ma solo nel corso delle previsioni a breve termine. Di conseguenza cosigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti per avere maggiori dettagli.

Meteo a lungo termine: rimonta anticiclonica o nuova perturbazione?

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Veneto: debole scossa tra Rosolina e Chioggia, i dati INGV

Maltempo Emilia Romagna: intensi temporali tra le province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia

Previsioni meteo domani: transita fronte freddo, calo termico e piogge

Arriva l’anticiclone sull’Europa ma la sua durata nel vecchio continente sarà EFFIMERA
Cambio ora legale 2017: ecco quando e come spostare le lancette dell’orologio

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti