Meteo a lungo termine: rimonta anticiclonica o nuova perturbazione?

Previsioni meteo a lungo termine – L’Estate 2016 è giunta al termine, tuttavia nelle previsioni a lungo termine si osserva ancora molta indecisione sulle possibili evoluzioni che ci potranno interessare nel corso della seconda decade di Settembre.

Osservando i principali modelli matematici la situazione barica prevista per i prossimi giorni vedrà il ritorno di condizioni anticicloniche e stabili fino al 13 Settembre, tuttavia soprattutto le regioni meridionali potranno continuare a vedere tempo localmente instabile. Successivamente a questa fase, ovvero a partire dal 13 Settembre, la situazione diventa più variabile. Nello specifico possiamo riassumere le evuantuali situazioni che si verranno a creare in due ipotesi: la prima vede il ritorno dell’anticiclone Sub tropicale e quindi di tempo caldo e stabile su tutta la penisola; la seconda che vede l’arrivo di una saccatura Nord Atlantica in veloce transito al Nord e poi in successivo spostamento verso le regioni Adriatiche.

Attualmente riteniamo la seconda evoluzione più probabile, l’estensione dei fenomeni e loro intensità non può essere valutata adesso ma solo nel corso delle previsioni a breve termine. Di conseguenza cosigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti per avere maggiori dettagli.

Meteo a lungo termine: rimonta anticiclonica o nuova perturbazione?

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

Non solo 2003, chi si ricorda dell’estate del 2009 in Piemonte?
Il ‘Gobbo di Algeri’ vi spaventa? Guardate questo video…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti