Violenti temporali nel foggiano : fiumi di fango sulla statale 272 tra San Marco in Lamis e San Severo

Il vortice ciclonico formatosi martedi continua a provocare forte maltempo su gran parte della Puglia a causa del totale isolamento della massa d’aria fresca nord atlantica da cui è alimentato nel Mediterraneo. Anche oggi numerosi temporali stanno colpendo la Puglia, in particolar modo il foggiano dove si è sviluppato nelle prime ore del mattino un vasto sistema temporalesco.

Migliaia di fulmini, piogge torrenziali e forti venti si sono abbattuti fra il Gargano e il Tavoliere nell’arco di due-tre ore. Tantissimi i disagi alla circolazione stradale : la Statale 272 che collega San Severo a San Marco in Lamis è chiusa, così come la Pedegarganica. Problemi anche lungo la SP 48 tra San Marco in Lamis e San Nicandro Garganico, dove il punto più critico è il tratto compreso tra i chilometri 4 e 5.

Tanta paura sulla statale 272 , poco dopo il Convento di Stignano tra il km 20 e il km 21,3, dove un’improvviso fiume di acqua e fango ha attraversato la strada. Traffico bloccato in entrambi il lati della careggiata.  Il Sindaco insieme ai volontari sono al lavoro per risolvere le diverse criticità. Mezzi della Protezione Civile sono in azione per liberare la strada.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Lieve scossa di terremoto avvertita a Fiuggi, nel frusinate

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Domenica 23 Luglio

INGV sulle scosse al Centro Italia: “livelli di sismicità superiori alla media”

L’ANTICICLONE del prossimo weekend: sarà davvero così forte?
CALO TERMICO: ecco DOVE si farà sentire maggiormente nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti