Allerta meteo Liguria/Genova: emesso allarme giallo

Una perturbazione di stampo autunnale proveniente dalle zone atlantiche e quindi da Ovest raggiungerà nel corso di domani il Mediterraneo approssimandosi al nostro Stivale. La bassa pressione, posizionandosi sulla Francia, richiamerà intense e umide correnti meridionali sul suo bordo orientale che trasporteranno precipitazioni anche di forte intensità, destinate a persistere fin quando la depressione non muoverà verso Est.

Piogge e temporali investiranno così la Liguria, a cominciare dalla seconda parte di domani, e in particolare fra nottata e prima parte di dopo-domani (Giovedì).

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

La Protezione Civile della Regione Liguria ha di fatti emanato un’allerta di livello giallo (il più basso) per quelli che vengono identificati come i bacini A, B e D, ovvero le province di Imperia, Savona e Genova e il relativo entroterra, valida dalle 20 di mercoledì 14 settembre alle 15 di giovedì 15.

Secondo i previsori dell’Arpal, «dalla serata di mercoledì l’arrivo di una perturbazione atlantica sulla Liguria determinerà precipitazioni a carattere temporalesco che interesseranno il Centro-Ponente della regione, con possibili fenomeni localmente forti: pur essendo basso il grado di saturazione del suolo sul territorio regionale, sono possibili risposte significative dei piccoli e medi bacini su A, B e D e dei grandi su A»; ancora: «Nella giornata di giovedì 15, i fenomeni temporaleschi potrebbero interessare il Levante della Regione, ma la situazione è in continua evoluzione».


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Sicilia : debole scossa di terremoto a largo del siracusano [PACHINO] – dati INGV

PIEMONTE/ Vasto incendio sta colpendo la Val Susa. Fiamme e nubi di fumo a Bussoleno

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 22 ottobre 2017 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: azione ARTICA sul Mediterraneo? Le probabilità sono in aumento
LUNGO TERMINE: crescono le chances di una fase INSTABILE ARTICA, vediamo perchè.

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti