Sciame sismico al centro Italia : scosse in netto aumento. Altri tremori e boati alle 19.27 a Norcia

Terremoti / Scosse in netto aumento nelle ultime ore al centro Italia, esattamente fra perugino, reatino e ascolano dove ricordiamo insiste un importante sciame sismico provocato dalla fortissima scossa del 24 agosto.

Nelle ultime ore è stato registrato un’intensificazione dello sciame sismico esattamente nel perugino, in corrispondenza di Norcia : in poco meno di quattro ore sono avvenute ben sette scosse di grado compreso fra il 3.0 e il 3.9, tutte ben avvertite dalla popolazione. Eloquente la serie di scosse fra le 16.40 e le 16.44 dove sono state registrate in rapida successione quattro scosse di cui due di magnitudo 3.9 sulla scala richter.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Poco fa, alle 19.27, è stata registrata un’altra moderata scossa, questa volta di magnitudo 3.1 sulla scala richter. Epicentro nuovamente su Norcia e ipocentro a circa 10 km di profondità. Sisma ben avvertito all’epicentro e nel raggio di 20/30 km ( anche ad Amatrice, Accumoli ed Arquata del Tronto). Impossibile definire come evolverà questa sequenza sismica.

  RETE SISMICA di monitoraggio con scosse significative e strumentali, con relative mappe, disponibile QUI >>>

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop
Norcia PG 3 4915
Cascia PG 8 3248
Preci PG 13 757
Poggiodomo PG 14 135
Accumoli RI 15 653
Cerreto di Spoleto PG 15 1122
Castelsantangelo sul Nera MC 16 310
Monteleone di Spoleto PG 17 626
Arquata del Tronto AP 17 1287
Cittareale RI 17 470
Vallo di Nera PG 18 401
Visso MC 19 1180
Sellano PG 19 1140

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Intensa scossa di terremoto nel mar Ionio, paura in Grecia – oggi 24 novembre 2017

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, peggioramento in arrivo

Previsioni Meteo : l’inverno inizia in anticipo. Nettamente più freddo da lunedi!

MODELLO EUROPEO: l’aria fredda ed instabile artica sull’Europa sino agli esordi di dicembre
MODELLO AMERICANO: in sintesi il tempo previsto da qui alla fine di novembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti