Intenso e vasto sistemo temporalesco verso le regioni centrali: forte maltempo nelle prossime ore

Previsioni meteo – Il peggioramento annunciato in questi giorni sta entrando nella fase più instabile e perturbata proprio in queste ore. In particolare i fenomeni di instabilità in atto sono generati dall’irruzione della prima saccatura atlantica della stagione autunnale.

Dall’osservazione delle immagini radar-satellitari, rovesci e temporali anche molto intensi stanno interessando diverse regioni, quelle maggiormente colpite sono: Sardegna, Lazio e Toscana. Nello specifico, nell’immagine in allegato sotto, è possibile osservare il vasto ed intenso sistema temporalesco che sta velocemente risalendo il  tirreno. Questo in giornata apporterà fenomeni temporaleschi di forte intensità su molte regioni del Centro. Le più colpite dal maltempo saranno: Toscana, Lazio, Umbria e Marche. Piogge e temporali interesseranno anche le regioni di Nord Est e l’Abruzzo.

In nottata la situazione tenderà a migliorare al Nord e al Centro, mentre tenderà a peggiorare lungo le regioni meridionali. Data l’intensità dei fenomeni e le abbondanti precipitazioni previste, non si escludono numerose fulminazioni e locali nubifragi.

Intenso e vasto sistemo temporalesco verso le regioni centrali: forte maltempo nelle prossime ore

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Lazio: debole scossa tra Pontecorvo, Esperia e Aquino. I dati INGV

Previsioni meteo domani: primi cenni di cambiamento, si avvicina una nuova perturbazione

Meteorologia spaziale, importante scoperta: presenti onde di Rossby anche sul Sole

L’anticiclone di sponda sull’ovest Europa; quali conseguenze?
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti