Terremoto Giappone: doppia forte scossa in mattinata

Un terremoto piuttosto intenso, di magnitudo 5,6 della scala Richter, ha colpito il Giappone meridionale, quando in Italia erano le ore 7.19. L’epicentro della scossa è stato registrato al largo di Okinawa, a una profondità di 40 chilometri, ma non è stato dato l’allarme tsunami.

Pochi minuti prima della scossa che ha colpito Okinawa, un altro sisma era stato registrato nel nord del paese: la scossa di magnitudo 5,3 gradi della scala Richter aveva colpito ad una profondità di 220 chilometri nell’Oceano pacifico al largo dell’isola di Hokkaido. Anche in questo caso non è stato lanciato l’allarme tsunami. Entrambe le scosse di terremoto non hanno prodotto danni.

Consulta la sezione terremoti nel mondo per ulteriori informazioni >>

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Scosse di terremoto sull’Etna: sisma avverto dalla popolazione nel catanese

Forte boato avvertito a Cassino: movimenti delle falde acquifere la causa

Emilia Romagna: leggera scossa di terremoto vicino Modena

Weekend di CRESCENTE INSTABILITA’ sulle regioni settentrionali, FORTI TEMPORALI e CALO TERMICO la prossima settimana
I TEMPORALI di DOMENICA 25 secondo la PROTEZIONE CIVILE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti