Allerta massima : uragano Matthew raggiunge la Categoria 5 e punta Cuba e la Giamaica

Stando agli ultimissimi rilevamenti satellitari e dei centri meteorologici americani, il potente uragano Matthew ha ulteriormente guadagnato forza nel caldo mar dei Caraibi.

Il ciclone ha raggiunto la categoria 5 della Scala Saffir-Simpson, ovvero il massimo dell’intensità. Dopo aver fortemente colpito le coste settentrionali del sud America, in particolar modo del Venezuela, l’uragano è pronto ad abbattersi su Cuba, Haiti, Bahamas e in Giamaica, dove è stata emanata l’allerta massima. Sulla traiettoria dell’uragano potrebbe esserci anche la Florida nel corso dei prossimi giorni, ma si tratta di una previsione molto difficile.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Secondo modelli meteorologici citati dalla Cnn, l’uragano Matthew dovrebbe colpire le coste della Giamaica, di Haiti e di Cuba tra domenica e lunedì.
L’aumento della sua potenza è stato repentino dato che appena giovedi era di categoria 1. Ieri è salito alla categoria 3 mentre oggi ha appena raggiunto il massimo dell’intensità, con venti medi che soffiano a circa 260 km/h (raffiche di molto superiori ai 300 km/h ).

[imagebrowser id=653]


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


La furia del ciclone Ophelia sull’Irlanda : l’ex uragano provoca vittime e devastazione

Ophelia colpisce l’Irlanda: collassa tetto dello stadio del Cork City

Meteo Ottobre: torna l’atlantico, poi di nuovo alta pressione?

Uno sguardo a medio e lungo termine: ecco le ultime novità
In calo le probabilità di PIOGGIA sull’Italia tra mercoledì 18 e giovedì 19 ottobre: vediamo perchè
Allerta massima : uragano Matthew raggiunge la Categoria 5 e punta Cuba e la Giamaica ultima modifica: 2016-10-01T11:07:53+00:00 da raffaele laricchia

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti