Meteo : ottobre parte col maltempo. Perturbazione atlantica verso il centro-nord

Meteo Italia/ Eccola ben visibile dalle immagini satellitari la perturbazione atlantica che inaugura questo mese d’ottobre e che ci traghetta nel cuore dell’Autunno. Nubi in aumento su gran parte del nord-est e sulla Sardegna dove sono già in atto forti temporali, specie sul cagliaritano. Locali rovesci in atto anche nel genovesato.

Nelle prossime ore la perturbazione si estenderà a gran parte del centro-nord Italia, dove apporterà piogge diffuse e locali forti temporali. I fenomeni più significativi potranno interessare Liguria centro-orientale, Toscana e Lazio nel corso della serata odierna, specie le aree costiere dove giungeranno forti temporali marittimi.
Instabilità decisamente più disorganizzata al nord-est mentre su Piemonte e Valle d’Aosta il clima risulterà decisamente più asciutto.

Situazione ore 09.40 dal satellite – La perturbazione si avvicina alla nostra penisola. Forti temporali già in atto in Sardegna

Domani la perturbazione continuerà ad interessare l’estremo nord-est, le regioni centrali con rovesci sparsi e temporali isolati e si estenderà anche al sud Italia. Alle sue spalle avanzerà un deciso miglioramento del tempo, a partire proprio dai settori occidentali della nostra penisola ( Sardegna, Liguria e Piemonte).

 

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo domani: atteso maltempo e forti temporali

Meteo Protezione Civile: allerta forte maltempo per la giornata di domani

Haiti, intense alluvioni: morti, sfollati e ingenti danni

LUNGO TERMINE: l’anticiclone sceglie la via del grande nord, quali conseguenze?
BREVE TERMINE: ecco cosa dovremo aspettarci nelle prossime ore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti