Terremoto al Centro: tripla scossa avvertita nella zona di Ascoli Piceno

Una tripla scossa di terremoto ravvicinata è avvenuta poco prima delle 20 di questa sera, nella zona appenninica interessata dallo sciame sismico, fra Lazio, Marche e Umbria.

Alle 19.54 è stata registrata una scossa magnitudo 2.9 sulla scala Richter con epicentro vicino Montemonaco, in provincia di Ascoli Piceno. Alle 19.55, è stata registrata una ulteriore scossa magnitudo 2.5, nel medesimo epicentro. Un minuto più tardi, alle 19.56 una scossa magnitudo 2.6.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Leggermente avvertita la scossa di intensità 2.9 anche ad Ascoli Piceno, dove diverse persone soprattutto ai piani alti hanno percepito il tremore durato pochi secondi. Tutte e tre le scosse ravvicinate hanno avuto una profondità sugli 8-9 km.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Allerta meteo Puglia : piogge, calo termico e tramontana furiosa. Raffiche oltre 90 km/h!

Grosso incendio in Val Susa, le fiamme raggiungono Caprie. Case evacuate e scuole chiuse [FOTO]

Meteo a lungo termine: serie di impulsi artici, arriva il freddo!

Anomalie termiche in Europa: ultima settimana BOLLENTE…(LE MAPPE)
Perché l’isoterma di zero gradi NON sfonda più con decisione a 1500m a sud delle Alpi?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti