Terremoto al Centro: tripla scossa avvertita nella zona di Ascoli Piceno

Una tripla scossa di terremoto ravvicinata è avvenuta poco prima delle 20 di questa sera, nella zona appenninica interessata dallo sciame sismico, fra Lazio, Marche e Umbria.

Alle 19.54 è stata registrata una scossa magnitudo 2.9 sulla scala Richter con epicentro vicino Montemonaco, in provincia di Ascoli Piceno. Alle 19.55, è stata registrata una ulteriore scossa magnitudo 2.5, nel medesimo epicentro. Un minuto più tardi, alle 19.56 una scossa magnitudo 2.6.

Leggermente avvertita la scossa di intensità 2.9 anche ad Ascoli Piceno, dove diverse persone soprattutto ai piani alti hanno percepito il tremore durato pochi secondi. Tutte e tre le scosse ravvicinate hanno avuto una profondità sugli 8-9 km.


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Sciame sismico centro Italia : oltre 260 scosse oggi, notte di paura tra terremoti e nevicate
  • Emergenza neve in Sardegna : Desulo e Fonni sommerse da oltre 150 cm. Sindaco : “qui non verrà nessuno”
  • Abruzzo: una vittima e un disperso, ma si temono altre vittime per valanga su Hotel
  • In rotta verso un addolcimento delle temperature europee, tuttavia…
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti