Catastrofe ai Caraibi : oltre 340 morti per l’uragano Matthew, ad un passo dalla Florida. Milioni gli evacuati

Sale in maniera spaventosa il bilancio delle vittime dell’uragano Matthew, che nel corso degli ultimi sette giorni ha attraversato e devastato i Caraibi da sud verso nord. Nonostante i vari alti e bassi fra la terza e la quinta categoria, l’intensità dell’uragano è sempre risultata violenta con raffiche perennemente superiori ai 200 km/h.

Le vittime totali sono al momento circa 343, di cui 339 ad Haiti e 4 nella Repubblica Dominicana. È la più potente tempesta degli ultimi 10 anni nel mar dei Caraibi, tanto che dopo oltre sette giorni di viaggio è andato incontro ad una nuova intensificazione dei venti nella giornata di ieri. Ora l’uragano, sceso nuovamente a categoria 3, punta la Florida e in generale le coste sud-orientali degli Stati Uniti con venti medi superiori ai 210 km/h.

Negli Stati Uniti sono già state evacuate oltre due milioni di persone. “È un pericolo serio. Ascoltate le autorità locali, preparatevi, prendetevi cura uno dell’altro”, ha scritto il presidente Usa Barack Obama su Twitter.
Florida, Georgia, South e North Carolina hanno chiesto lo stato di emergenza.
Il Centro nazionale per gli uragani (Nhc) informa che Matthew si trova a 125 chilometri a sud-est di Cape Canaveral. Rick Scott, governatore della Florida, ha pregato le persone di seguire le indicazioni delle autorità e lasciare le zone ad alto rischio.

L’uragano colpirà la Florida nel corso delle prossime ore, risultando molto incisivo lungo le coste orientali, dove scorrerà l’occhio del ciclone e quindi anche i fasci di cumulonembi posti attorno ad esso dove sono presenti i venti più violenti ed estremi. Le raffiche di vento potrebbero superare i 250 km/h provocando gravi danni alle abitazioni, oltre che sradicare numerosi alberi, danneggiare le linee elettriche e aree balneari.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Marche oggi: scossa 3.2 alle 9.35 nel distretto di Macerata
  • Previsioni meteo oggi: sole, nebbia, maccaja e smog. I dettagli
  • Sicilia : debole scossa di terremoto tra Enna, Villarosa, Caltanissetta, Alimena, Calascibetta,
  • AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
  • Le ultimissime sul tempo della prossima settimana: ci saranno sorprese da venerdì?
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti