Uragano Matthew devasta anche la Florida: effetto tsunami a Jacksonville [VIDEO]

L’uragano Matthew ha proseguito la sua risalita lungo l’East Coast americana nelle ultime ore, impattato sulla Florida e in particolare sulla costa centro-settentrionale, provocando tanti danni con raffiche di vento prossime ai 200 km/h e piogge torrenziali.

E’ di almeno quattro vittime il bilancio negli Stati Uniti, secondo quando riferito dalla Cnn. In Florida, dopo la donna morta per arresto cardiaco, un’altra donna è morta mentre cercava di scappare con il marito, investita dalla caduta di un albero. L’uomo è rimasto gravemente ferito. Lunga la scia di danni lasciata da Matthew, con alberi sradicati e case scoperchiate. Ora si preparano ad affrontare l’uragano Georgia, North Carolina e South Carolina. La tempesta è stata declassata a categoria 2. Una vera ecatombe invece ad Haiti, con quasi 900 vittime e interi paesi distrutti.

Fra le zone più colpite in Florida, le località di St Augustine e, più a Nord, Jacksonville, con l’area costiera che è stata travolta dall'”effetto tsunami”(stormsurge) provocato dall’eccezionale moto ondoso dell’Oceano.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti