Catastrofe ad Haiti : oltre mille vittime per l’uragano Matthew. Undici morti negli USA

L’uragano Matthew dopo aver devastato il mar dei Caraibi si è abbattuto con violenza sui settori sud-orientali degli Stati Uniti, specificatamente su Florida, Georgia e South Carolina. Danni incalcolabili sono stati rilevati a St. Augustine, la città più antica degli Stati Uniti, fondata nel 1565 dallo spagnolo Pedro Menéndez de Avilés.

Nonostante tutto, in Florida i danni sono stati molto più contenuti rispetto alle Grandi Antille e più precisamente ad Haiti, dove si è verificato un vero e proprio massacro. Sono oltre mille le persone che hanno perso la vita ed il bilancio potrebbe aggravarsi ulteriormente nel corso dei prossimi giorni. Interi villaggi sono stati totalmente rasi al suolo.
Negli USA sono 11 le vittime causate dall’uragano Matthew, tutte concentrate fra Florida e Georgia.
L’uragano si è abbattuto su Haiti con venti di raffica sino a 300 km/h e piogge torrenziali, mentre negli USA è arrivato con venti sino a 230 km/h. Si continua a scavare sotto le macerie ad Haiti e a detta dei soccorritori – così come riportato dall’agenzia internazionale Reuters – il bilancio è destinato a crescere. Ora si temono epidemie di colera e altre malattie.

L’uragano ora ha perso considerevolmente potenza, raggiungendo il livello di una normale perturbazione. Essa tenderà a congiungersi col flusso nord atlantico, venendo totalmente assorbita dal vortice polare. Nessun uragano giungerà in Europa : si tratta solo di una bufala diffusa da alcuni siti web.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • 15 anni di terremoti nel Mondo: il video accelerato della NOAA
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 3 Dicembre 2016 (ultimi terremoti, ora)
  • Terremoti nella notte: molte scosse, due sequenze sismiche al Centro e al Sud
  • AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
  • Il tempo per la PROSSIMA SETTIMANA (5-11 dicembre) in sintesi
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti