Allerta meteo Liguria: livello massimo (rosso) diramato dall’Arpal

Su buona parte del Nord Italia sta già piovendo, ma la parte più intensa della perturbazione deve ancora arrivare: fra la nottata e la giornata di domani assisteremo alla fase più importante del peggioramento, dettato dall’ulteriore approssimarsi della perturbazione atlantica alla nostra penisola.

La Liguria è sicuramente fra le regioni più a rischio in questo contesto: intense piogge e temporali colpiranno il territorio ligure nelle prossime 24-36 ore. Le precipitazioni potranno risultare persistenti e quasi stazionarie a causa della convergenza di venti/masse d’aria differenti (scirocco e tramontana), lungo cui si svilupperanno intensi sistemi temporaleschi carichi di umidità che potranno arrecare abbondanti piogge e conseguenti allagamenti, in particolare sulla Liguria centro-orientale. Una situazione che si verifica spesso con queste configurazioni, in presenza di una perturbazione in lento spostamento da Ovest verso Est sul Mediterraneo.

L’Arpal, agenzia regionale di protezione ambientale del territorio ligure, ha emesso poco fa un’allerta meteo ufficiale, indicando il rischio di forte maltempo e nubifragi nella giornata di domani, Venerdì 14 Ottobre. L’allerta è di livello rosso (il più elevato) e per tanto può portare alla chiusura di scuole ed edifici pubblici. Maggiori news a riguardo le forniremo nei prossimi articoli.

L’Arpal, si legge in una nota, ha diffuso l’allerta rossa per piogge sui bacini B, C ed E della Liguria (che comprendono la provincia di Genova, quella della Spezia e parte di quella di Savona): peggiorano decisamente le condizioni meteo sulla Liguria, tanto che la Protezione Civile regionale, sulla base delle previsioni dell’Arpal, oltre ad avere confermato l’allerta gialla precedentemente emanata su tutta la regione sino alle 2.59 di domani, ha diffuso:

– un’allerta arancione per temporali e piogge suibacini A e D dalle 3 alle 21 di venerdì 14 ottobre;
– un’allerta arancione per temporali e appunto rossaper piogge diffuse sui bacini B, C ed E, ovvero da capo Noli sino al confine con la Toscana, dalle 3 alle 23.59 di venerdì 14 ottobre.

Visualizza le previsioni meteo per la Regione Liguria 

Visualizza le previsioni meteo per Imperia | Savona | Genova | La Spezia

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto al Centro Italia: scossa nettamente avvertita con epicentro nella zona di Macerata
  • Enorme squalo bianco attacca e uccide uno squalo martello, il VIDEO
  • Alluvione Malaga oggi: il video della stazione metropolitana allagata
  • Il MODELLO EUROPEO conferma ancora l’anticiclone nella prima metà di dicembre
  • NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone torna alla riscossa dell’Europa
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti