Meteo Protezione Civile: ancora tanto maltempo domani, Sabato 15 Ottobre

Ancora maltempo domani sull’Italia. Saranno le regioni del nord-est e del Centro Italia in particolare ad essere coinvolte ancora da instabilità atmosferica. Vediamo il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Sabato 15 Ottobre 2016

Precipitazioni:
– diffuse e persistenti nella prima parte della giornata, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul Friuli Venezia Giulia, sui settori settentrionali e orientali del Veneto e sui settori meridionali del Lazio, con quantitativi cumulati da moderati e puntualmente elevati;
– da sparse a diffuse nelle prime ore della giornata, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul Lazio centrale, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– sparse nelle prime ore della giornata, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Veneto, sui settori prealpini orientali della Lombardia e su Trentino Alto Adige, Umbria e settori occidentali dell’Abruzzo, in trasferimento nel corso della mattinata e per parte del pomeriggio su Molise occidentale e settori tirrenici e settentrionali della Campania, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Campania, sui settori settentrionali di Piemonte e Lombardia e su Liguria di Levante, Toscana, Appennino romagnolo e marchigiano, Puglia centro-settentrionale, Basilicata occidentale, settori tirrenici della Calabria centro-settentrionale, settori settentrionali della Sardegna e sulla Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in sensibile rialzo al nord-ovest, in sensibile diminuzione sulla Sicilia, specie sui versanti tirrenici.
Venti: inizialmente forti sud-orientali sui settori tirrenici e ionici della regioni meridionali e sui settori centrali adriatici, in generale attenuazione nel pomeriggio.
Mari: inizialmente molto mossi tutti i bacini, localmente agitato l’alto Adriatico, nel pomeriggio attenuazione del moto ondoso sui bacini occidentali.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto al Centro Italia: scossa nettamente avvertita con epicentro nella zona di Macerata
  • Enorme squalo bianco attacca e uccide uno squalo martello, il VIDEO
  • Alluvione Malaga oggi: il video della stazione metropolitana allagata
  • Il MODELLO EUROPEO conferma ancora l’anticiclone nella prima metà di dicembre
  • NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone torna alla riscossa dell’Europa
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti