Nubifragi fra Veneto, Emilia Romagna e Toscana : superati i 100 mm in più punti. Pesanti allagamenti a Grosseto

Maltempo al centro-nord/Un vasto e violento temporale V-shaped, formatosi in seno al fronte freddo della perturbazione atlantica annunciata nei giorni scorsi, sta attraversando gran parte del centro-nord Italia dispensando fenomeni molto forti e localmente estremi.

Dopo aver fortemente colpito la Liguria nel primo pomeriggio, l’intero sistema temporalesco sta ora transitando su Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Toscana e Lazio centro-settentrionale, dove sono in atto piogge diffuse e di forte intensità, oltre che fortissime raffiche di vento ed accentuata attività elettrica.

Le regioni più colpite al momento sono Emilia Romagna, Veneto e Toscana : i quantitativi di pioggia si presentano diffusamente superiori ai 40 mm, con picchi localmente anche superiori ai 100 mm ( caduti in poche ore). Le località più colpite sono Valpiana (GR) 105 mm,  Montepiano Vernio (PO) 103mm, Schio (VI) 110mm, Ciamon del Grappa (VI) 85 mm, Collodi (PT) 95mm, Momigno (PT) 86mm.
Oltre 50 mm su Bologna, Modena, Firenze, Grosseto, Lucca, Carrara, Vicenza.

grosseto, sottopassaggi allagati

Tanti i disagi alla circolazione per via degli allagamenti diffusi, sottopassaggi allagati e rami spezzati dai forti venti di downburst prodotti dal sistema temporalesco.
L’intero V-shaped tenderà a muoversi verso est, concentrandosi quindi in maniera significativa su Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria e domani anche su Abruzzom Molise, nord Puglia e Campania.

Il vasto temporale V-shaped che sta attraversando l’Italia, visto dal radar

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto al Centro Italia: scossa nettamente avvertita con epicentro nella zona di Macerata
  • Enorme squalo bianco attacca e uccide uno squalo martello, il VIDEO
  • Alluvione Malaga oggi: il video della stazione metropolitana allagata
  • Il MODELLO EUROPEO conferma ancora l’anticiclone nella prima metà di dicembre
  • NEWS DELLA DOMENICA: l’anticiclone torna alla riscossa dell’Europa
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti