Maltempo in Abruzzo: grandinata violentissima nella zona di Casalbordino, Torino di Sangro

Come descritto in questo articolo, il fronte freddo legato alla perturbazione atlantica in transito sull’Italia ha raggiunto le regioni centro-meridionali, colpendo con forti temporali l’Abruzzo.

E’ l’area meridionale della regione quella maggiormente interessata: una supercella temporalesca ha scaricato tutta la sua forza in mattinata nel chietino, nella zona di Casalbordino, Villalfonsina, Torino di Sangro, come testimoniano queste immagini che vi mostriamo. Una grandinata di grossa taglia ha colpito il piccolo comune fra Chieti e Vasto, con danni pesantissimi sia all’agricoltura che ad automobili e strutture esposte. Nubifragi, raffiche di vento e grandinate hanno colpito la zona costiera e l’entroterra fra la zona di Chieti, Lanciano e Vasto.

[nggallery id=661]

Immagini dalla pagina www.facebook.com/meteochieti.eu

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto oggi Sicilia: scossa avvertita fra le province di Messina e Catania, epicentro sui Nebrodi
  • Abruzzo: fascia costiera presa di mira dalla pioggia, salvato un anziano da un sottopasso allagato
  • Maltempo Abruzzo: Mercoledì 18 scuole chiuse in quasi tutta la regione
  • Ultimissime della sera: la seconda decade di gennaio ancora sotto tempo IRREQUIETO
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti