Terremoto al Centro Italia: scossa fortemente avvertita in zona sciame sismico, epicentro fra Umbria, Marche e Lazio

Torna a tremare intensamente la terra al Centro Italia: una scossa di magnitudo 4.1 si è verificata alle 11.32 di oggi nell’area appenninica a cavallo delle tre regioni interessate dallo sciame sismico in corso, ovvero Lazio, Umbria e Marche.

Il sisma è stato localizzato esattamente nell’estrema area orientale dell’Umbria, a 8 km da Norcia, provincia di Perugia. Dunque sempre nell’area devastata dal sisma violento magnitudo 6.0 del 24 Agosto scorso.

Scosse anche in Grecia, avvertite al Sud Italia – LEGGI QUI

Il tremore è giunto in molte città come Rieti, Ascoli Piceno, Teramo, Terni, Perugia, L’Aquila, e anche fino alla costa adriatica di Marche e Abruzzo. Ecco, di seguito, la mappa del sisma:

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto al Centro Italia: scossa nettamente avvertita fra Ascoli Piceno, Teramo
  • Terremoto violento nel Pacifico, superata allerta tsunami
  • Allarme tsunami in Oceania : forte scossa di terremoto alle isole Salomone. Tremano i sismografi italiani
  • MODELLO EUROPEO: il rinforzo del vortice canadese, quali conseguenze sul tempo d’Europa?
  • L’anticiclone sull’Europa sino a metà dicembre, poi…
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti