Violenta scossa di terremoto al Centro: danni e crolli a Castelsantangelo, Visso e altri comuni

La terra è tornata a tremare intensamente al Centro Italia: alle ore 19.10 una violenta scossa, magnitudo 5.4, si è verificata in area appenninica, fra Umbria e Marche, nella provincia di Macerata (leggi qui l’articolo).

Dalle prime notizie non ancora ufficiali, si segnalano dei danni a diverse strutture nell’area dell’epicentro, ovvero crolli parziali e crepe diffuse in molti edifici. In particolar modo nelle località di Amatrice, Accumoli, Arquata, dove gli edifici sono naturalmente già provati dalla violenta scossa del 24 Agosto; inoltre nella zona prossima all’epicentro, come Castelsantangelo (comune più vicino all’epicentro), Visso, Ussita, Preci.

Tuttavia la Protezione Civile Marche ha comunicato che non si segnalano al momento vittime o feriti in seguito alla scossa di terremoto.

Seguiranno costanti aggiornamenti sul nostro sito

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo domani: atteso maltempo e forti temporali

Meteo Protezione Civile: allerta forte maltempo per la giornata di domani

Haiti, intense alluvioni: morti, sfollati e ingenti danni

LUNGO TERMINE: l’anticiclone sceglie la via del grande nord, quali conseguenze?
BREVE TERMINE: ecco cosa dovremo aspettarci nelle prossime ore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti