Meteo Protezione Civile: forti precipitazioni domani sui settori ionici

Una bassa pressione quasi stazionaria sul Mar Ionio, determinerà nella giornata di domani ancora piogge e temporali persistenti sui settori ionici della penisola, già colpiti oggi da forte maltempo.

Di seguito, le previsioni meteo della Protezione Civile per Venerdì 28 Ottobre:

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori ionici e meridionali della Calabria e sui settori orientali e tirrenici della Sicilia, con quantitativi cumulati generalmente moderati, fino a puntualmente elevati sui settori ionici calabresi;
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori di Sicilia e Calabria e sui settori meridionali di Puglia e Basilicata, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in generale diminuzione, anche sensibile nei valori minimi al Centro-Sud.
Venti: di burrasca o burrasca forte nord-orientali sui settori ionici della Calabria centro-meridionale e della Sicilia; generalmente forti dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca, sul resto del meridione; localmente forti dai quadranti settentrionali sulle regioni centrali, con raffiche di burrasca su bassa Toscana ed alto Lazio, in attenuazione nel pomeriggio.
Mari: da agitati a molto agitati i bacini meridionali, fino a grosso lo Ionio meridionale; da molto mossi a localmente agitati il Tirreno centrale settore ovest e l’Adriatico centrale.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Gran Sasso: interviene il Soccorso Alpino, morti due alpinisti sul Brancastello

Meteo Protezione Civile: piogge e temporali domani al centro-nord

Terremoto : sindaco di Pizzoli annuncia l’esercitazione. “Faremo evacuare l’intero paese”

Festività del primo maggio: dove è quando pioverà di più?
Il tempo sino al 10 maggio: instabilità frequente su mezza Italia, poi caldo africano o no?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti