Terremoto al Centro Italia : impressionante sequenza in atto, scuole chiuse domani in molte città ( LISTA )

Tanta paura in tantissime città del Centro Italia dove si sono susseguite una serie di scosse intense, di cui due molto forti e purtoppo distruttive. La prima  alle 19.10 con magnitudo 5.4 e la seconda alle 21.18 con magnitudo 5.9 sulla scala richter.

La seconda è risultata devastante per i centri abitati di Visso, Preci, Castel Sant’Angelo sul Nera, Issuta, dove sono crollate numerose abitazioni ed edifici storici. Fortunatamente non ci sono vittime dato che il sisma di magnitudo 5.4 ( forte ma non devastante) ha permesso alla popolazione di riversarsi per strada.

Tuttavia la sequenza sismica prosegue e per precauzione domani ( oggi 27 ottobre 2016 ) le scuole di molte città resteranno chiuse. Ecco di seguito i comuni in cui le scuole resteranno chiuse :

Macerata, L’Aquila, Camerino, Perugia (anche le Università), Terni, Magione, Marsciano, Todi, Città della Pieve, Gualdo Tadino, Narni, Nocera Umbra, Valtopina, Assisi, Foligno, Spello, Bevagna Montefalco Trevi, Sellano, Campello sul Clitunno, Gualdo Cattaneo, Giano dell’Umbria, Castel Ritaldi, Spoleto, Cerreto di Spoleto, Preci, Norcia, Vallo di Nera, Sant’Anatolia di Narco, Poggiodomo, Scheggino, Monteleone di Spoleto Cascia Ferentillo, Polino, Terni, Rieti, Ascoli Piceno,, Teramo, Castelli, San Sepolcro (Arezzo) e poi ancora nel frusinate fra  Sora, Ceprano,Fontechiari, Monte san Giovanni Campano e Castelliri

(Numeri utili.  Protezione Civile 800.840.840. Sala operativa RegioneLazio 803.555)

QUI il riepilogo delle scosse del 27 ottobre>>>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo oggi: migliora al Nord, maltempo al Centro Sud

Creta : intensa scossa di terremoto nel Mediterraneo orientale – dati EMSC

IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Brrr…che FREDDO tra domenica e lunedi…(le mappe)
MODELLO CANADESE scatenato questa mattina: freddo e neve su molte regioni dopo il giorno 20!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti