Terremoto nelle Marche oggi : sequenza sismica in atto. Altra intensa scossa alle 23.41 ( Roma, Pescara, Ancona )

Terremoto al Centro Italia/ Prosegue senza sosta la sequenza sismica al centro Italia, questa volta fra perugino e maceratese dove alle 21.18 si è verificata una fortissima scossa di magnitudo 5.9 sulla scala richter.

Il terremoto è stato preceduto da un’altra forte scossa di magnitudo 5.4 alle 19.10 che ha messo in allarme la popolazione. Catastrofe evitata dunque, dato che non risultano vittime a seguito del forte sisma delle 21.18, fra Visso, Castel Sant’Angelo sul Nera, Preci, Camerino e Ussita.

Tuttavia la sequenza sismica prosegue e si prepara una notte da incubo per migliaia di persone fra Marche e Umbria.
Un’altra intensa scossa è stata avvertita nettamente alle 23.41 su gran parte del Centro Italia : stando ai dati dell’INGV il sisma ha raggiunto la magnitudo 4.6 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 8 km di profondità. Epicentro ancora una volta fra Visso, Ussita e Castel Sant’Angelo sul Nera.
Il terremoto è stato nettamente avvertito nell’area epicentrale dove si sono registrati altri crolli. Terremoto avvertito anche a Rieti, Perugia, Terni, Macerata, Ascoli, Teramo, L’Aquila, Amatrice, Accumoli, Viterbo, Ancona, Pescara e Roma.

 RETE SISMICA di monitoraggio con scosse significative e strumentali, con relative mappe, disponibile QUI >>>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Temporali tra Emilia e Veneto : forte downburst su Sottomarina, danni in spiaggia

Vibo Valentia : debole scossa di terremoto tra Rosarno, San Calogero, Nicotera, Gioia Tauro

Forti temporali in Veneto : grandinate devastanti tra trevigiano e vicentino. Auto distrutte [FOTO]

Battuta d’arresto anticipata all’estate mediterranea
CALDO: mercoledì 28 giugno 40° a portata di mano al meridione (mappa all’interno)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti