Terremoto Centro Italia: nuova scossa nettamente avvertita, tremano Umbria, Marche e Abruzzo

Una nuova scossa di terremoto più forte si è verificata poco fa, alle ore 17.56, sempre nell’area appenninica fra Umbria e Marche, dove prosegue senza sosta la sequenza sismica scatenatasi dopo il violento terremoto di Mercoledì.

La scossa di terremoto delle 17.56 ha raggiunto, dalle rilevazioni dei sismografi dell’INGV, la magnitudo 3.8 sulla scala Richter. Si tratta di una delle scosse più importanti della giornata.  L’epicentro è stato localizzato esattamente a 2 km da Norcia. 

La scossa è stata nettamente avvertita, in maniera abbastanza forte nell’area dell’epicentro. Tremore arrivato anche in città come Ascoli Piceno, Rieti, Terni.

Qui potete seguire tutta l’evoluzione sismica.


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Con l’anticiclone africano arriva anche la sabbia sulle nostre regioni centro-meridionali
  • Meteo Italia: temperature in aumento: raggiungeremo i 20°C
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 febbraio 2017 (ultimi terremoti, ora)
  • Le ultimissime meteo del mezzogiorno: cosa accadrà a fine mese?
  • VENERDI 24 FEBBRAIO: scodata instabile su parte del centro e del nord-est (la mappa)
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti