Terremoto Centro Italia: nuova scossa nettamente avvertita, tremano Umbria, Marche e Abruzzo

Una nuova scossa di terremoto più forte si è verificata poco fa, alle ore 17.56, sempre nell’area appenninica fra Umbria e Marche, dove prosegue senza sosta la sequenza sismica scatenatasi dopo il violento terremoto di Mercoledì.

La scossa di terremoto delle 17.56 ha raggiunto, dalle rilevazioni dei sismografi dell’INGV, la magnitudo 3.8 sulla scala Richter. Si tratta di una delle scosse più importanti della giornata.  L’epicentro è stato localizzato esattamente a 2 km da Norcia. 

La scossa è stata nettamente avvertita, in maniera abbastanza forte nell’area dell’epicentro. Tremore arrivato anche in città come Ascoli Piceno, Rieti, Terni.

Qui potete seguire tutta l’evoluzione sismica.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Scosse di terremoto sull’Etna: sisma avverto dalla popolazione nel catanese

Forte boato avvertito a Cassino: movimenti delle falde acquifere la causa

Emilia Romagna: leggera scossa di terremoto vicino Modena

Weekend di CRESCENTE INSTABILITA’ sulle regioni settentrionali, FORTI TEMPORALI e CALO TERMICO la prossima settimana
I TEMPORALI di DOMENICA 25 secondo la PROTEZIONE CIVILE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti