Profonda e intensa scossa di terremoto anche al Sud: epicentro in Basilicata

Continua a tremare con grande frequenza la terra al Centro-Sud. Una nuova scossa piuttosto intensa, magnitudo 4.3 si è verificata al Meridione, in Basilicata.

Il sisma è avvenuto alle ore 13.58, con epicentro nell’area tirrenica della Basilicata, nei pressi di Lauria, vicino la nota località turistica di Maratea. La scossa di terremoto è avvenuta ad elevata profondità, stimata sui 270 km, così come avvenuto ieri, con la scossa 5.7 ad oltre 400 km di profondità, avvenuta nel basso Tirreno.

Lievi tremori sono stati avvertiti fra Basilicata , Campania meridionale e Calabria settentrionale. La profondità della scossa ha attutito la propagazione delle onde sismiche nell’area epicentrale (vicino al punto in cui si è generato il terremoto). Nessun danno a cose o persone. Di seguito la mappa dell’evento sismico:

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto in Abruzzo: sequenza di scosse al confine con le Marche, epicentro su Valle Castellana
  • Terremoto al Centro Italia: scossa nettamente avvertita fra Ascoli Piceno, Teramo
  • Terremoto violento nel Pacifico, superata allerta tsunami
  • MODELLO EUROPEO: il rinforzo del vortice canadese, quali conseguenze sul tempo d’Europa?
  • L’anticiclone sull’Europa sino a metà dicembre, poi…
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti