Terremoto Centro Italia: scossa M 6.5, salgono a 28.000 gli sfollati

Terremoto Centro Italia – L’intensa scossa di magnitudo 6.5 che questa mattina ha scosso duramente l’intero Centro Italia rientra tra le scosse più forti degli ultimi 50 anni.

La forte scossa di terremoto, a differenza delle ultime recenti scosse di magnitudo attorno i 5.5, ha generato danni a strutture e cose su di un’area molto più ampia. Si registrano danni sulle seguenti regioni: Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo. Di conseguenza, cresce anche il numero degli sfollati, fino ad ieri se ne contavano circa 4.000, oggi, dopo la scossa, gli sfollati salgono a 28.000.

Di coseguenza l’emergenza terremoto assume dei caratteri sempre più ampi e preoccupanti. Attualmente sono state contattate tutte le strutture ricettive della zona al fine di organizzare l’accoglienza. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Terromoto centro italia: scossa M 6.5, salgono a 28.000 gli sfollati


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Grossa slavina in Val d’Aosta: una casa sfiorata

Meteo, Inverno al bivio: verso un Febbraio mite o freddo e prturbato?

Allarme valanghe: bloccati oltre cento turisti in Val Senales. Critica la situazione in Alto Adige

Il MALTEMPO atteso nel fine settimana su mezza ITALIA…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti