Terremoti fra Marche ed Umbria : notte di terrore, la terra continua a tremare. Oltre 25000 sfollati

Sequenza sismica al centro Italia/ Prosegue senza alcuna sosta la sequenza sismica più potente degli ultimi 30 anni attivatasi sulle regioni centrali, esattamente fra perugino, reatino e maceratese.

La giornata di domenica si è conclusa con oltre 350 scosse significative, di cui gran parte con magnitudo superiore al terzo e molte anche al quarto grado della scala richter, escludendo la più potente di tutte che ha raggiunto la magnitudo 6.5 sulla scala richter alle 07.40.
Le scosse proseguono anche in questi minuti fra i comuni di Norcia, Castel Sant’Angelo sul Nera, Ussita, Visso, Accumoli, Preci, Pieve Torina, Castelluccio di Norcia.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Tanta paura fra la popolazione : tantissime persone trascorreranno la notte fuori casa o nelle proprie auto, o in alberghi di centri abitati più distanti o nei centri abilitati per il pernottamento. Sono ben 25.000 gli sfollati, come ribadito dal presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli.

La terra continua a tremare : sono state ben avvertite nell’area epicentrale altre 4 scosse moderate dopo le 23.30 :

– ore 23.44 – M3.0 ( epicentro su Castel Sant’Angelo sul Nera)
– ore 23.47 – M3.4 (epicentro su Norcia)
– ore 00.05 – M3.5 (epicentro su Castel Sant’Angelo sul Nera)
– ore 00.06 – M3.0 ( epicentro su Castel Sant’Angelo sul Nera)
– ore 00.09 – M3.3 (epicentro su Visso)

RETE SISMICA di monitoraggio con scosse significative e strumentali, con relative mappe, disponibile QUI >>>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Due scosse in Sicilia : terremoto moderato a largo del siracusano, evento superficiale su Acireale

Previsioni meteo domani: attesa giornata fredda e ventosa

Sole e clima: cicli solari, struttura e grandezze della nostra stella

MODELLO EUROPEO: tutte le ultime novità sul tempo previsto a cavallo tra fine ottobre ed inizio novembre
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti