Terremoto centro Italia: magnitudo 6.5, crolla parte della falesia sul Conero

Terremoto centro Italia – Dopo l’intensa scossa di magnitudo 6.5 che nella mattinata di ieri ha scosso gran parte d’Italia, numerosi sono i danni che si registrano sul territorio.

I danni maggiori sono stati registrati in: Abruzzo, Lazio, Umbria e Marche. Su questu’ultima, la più colpita, i danni si sono registrate fin sulle coste adriatiche. Sul Conero, a seguito della forte scossa del 30 Ottobre, una parte della falesia è crollata in mare. Sotto è riportata una foto dell’evento, evidentemente è stata scattata subito dopo il distacco, infatti, si può notare la classica nuvola di polvere che si genera subito dopo la caduta rovinosa di detriti.

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

Fortunamente non sono stati registrati danni o feriti a seguito del crollo. Maggiori informazioni verranno forniti nel seguito dei prossimi aggiornamenti.

Terremoto centro Italia: magnitudo 6.5, crolla parte della falesia sul Conero


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, tempo in miglioramento

Ciclone Numa nel mar Ionio : è una “tempesta tropicale”, ancora forte maltempo al sud

Puglia : Numa come una “tempesta tropicale”. Occhio del ciclone a largo di Leuca, ancora nubifragi e forti venti

PREVISIONI METEO: risvolto mite di fine autunno
Meteo a 15 giorni: quanto durerà l’alta pressione in arrivo?

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti