Terremoto: fiume Nera deviato da una frana, il video del drone dei Vigili del Fuoco

Terremoto Centro Italia – Il potente sisma di magnitudo 6.5 non ha generato danni solo alle strutture ma anche a tutto il territorio circostante.

Dopo la violenta scossa di domenica mattina, una grande porzione di montagna è franata all’interno del fiume Nera, ostruendo il normale deflusso della corrente d’acqua e intorrempondo la strada provinciale che lo costeggia. Nello specifico, il fiume, una volta deviato, ha invaso la vicina strada provinciale 209, arteria che collega Visso a Preci.

Dal video effettuato dai Vigili del Fuoco con l’ausilio di un drone, si può notare distintamente, la dimensione della frana. Sotto è riportato il video in questione.


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Scosse di terremoto sull’Etna: sisma avverto dalla popolazione nel catanese

Forte boato avvertito a Cassino: movimenti delle falde acquifere la causa

Emilia Romagna: leggera scossa di terremoto vicino Modena

Weekend di CRESCENTE INSTABILITA’ sulle regioni settentrionali, FORTI TEMPORALI e CALO TERMICO la prossima settimana
I TEMPORALI di DOMENICA 25 secondo la PROTEZIONE CIVILE

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti