Terremoto: parla il cacciatore autore del video diventato virale, “sembrava la fine del mondo”

Il loro video amatoriale (che vi abbiamo mostrato qui nei giorni scorsi) ha fatto il giro del web, arrivando anche oltri i confini italiani.

Una testimonianza impressionante della violenza della scossa di terremoto delle 7.40 del 30 Ottobre di magnitudo 6.5, che ha sconvolto il Centro Italia.

Repubblica ha rintracciato e intervistato l’autore del video, che ha raccontato quegli attimi di terrore diventati famosi quasi per sbaglio. Andrea Greci, 27 anni, operaio, era con i suoi amici fra le montagne di Ascoli Piceno, sopra il comune di Montegallo. Le immagini poi da lui lui diffuse sul web, sono state girate da una GoPro rimasta accesa per sbaglio durante una battuta di caccia. “Quello era il nostro angolo di paradiso – racconta – ma è stato come vedere la fine del mondo. Racconto la nostra storia – conclude Andrea – perché molti si sono attribuiti la paternità del video. Ma noi vogliamo usarlo per aiutare i nostri paesi”.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Sicilia: registrata debole scossa a Catania, i dati
  • Terremoto Messina: serie di scosse oggi, poco fa nuovo sisma 2.6
  • Marche : scossa di terremoto moderata in serata tra Pieve Torina, Fiordimonte, Camerino, Visso
  • ULTIMISSIME modello EUROPEO: a piccoli passi verso il FREDDO?
  • DUE modelli per DUE percorsi previsionali diversi: analizziamo gli scenari di questa sera
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti