Terremoto: causa ingenti danni, chiuso il percorso dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia

Terremoto – Già a seguito del terremoto del 24 Agosto, il percorso dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia aveva subito già dei danni.

Tuttavia, dopo la forte scossa di terremoto di domenica 30 ottobre 2016, che con una magntudo di 6.5 ha generato danni in tutto il Centro Italia, Umbria Mobilità ha ha deciso di chiudere già dal 31 il percorso di mobilità dolce della ex ferrovia Spoleto-Norcia. Infatti, le ultime forti scosse di terremoto, hanno generato numerosi interruzioni della linea.

Nella foto, sotto, è mostrato un punto del percorso ostruito da una frana di grosse dimensioni. Al momento quindi non è più percorribile neanche il primo tratto da Spoleto a Caprareccia. Nei prossimi giorni sono previsti i sopralluoghi dei tecnici per verificare lo stato del tracciato. 

Terremoto: causa ingenti danni, chiuso il percorso dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto in Abruzzo: sequenza di scosse al confine con le Marche, epicentro su Valle Castellana
  • Terremoto al Centro Italia: scossa nettamente avvertita fra Ascoli Piceno, Teramo
  • Terremoto violento nel Pacifico, superata allerta tsunami
  • MODELLO EUROPEO: il rinforzo del vortice canadese, quali conseguenze sul tempo d’Europa?
  • L’anticiclone sull’Europa sino a metà dicembre, poi…
  • TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti