Toscana : forte boato avvertito fra Livorno, Pisa, Firenze, Prato, Lucca, Pistoia ( no terremoto)

Un forte boato è stato avvertito chiaramente su gran parte della Toscana settentrionale attorno alle 17.10, in particolar modo fra pisano e fiorentino.

Tantissime le segnalazioni che giungono in redazione di una “scossa di terremoto” avvertita nelle suddette aree. Tuttavia con alta probabilità non si è trattato di un movimento tellurico come evidenziato anche dai sismografi dell’INGV posizionati in Toscana che non hanno rilevato nulla.
A generare questo forte boato quasi sicuramente è stato un velivolo che avrebbe superato la barriera del suono, provocando il cosiddetto “boom sonico”.
Stando alle segnalazioni giunte in redazione le finestre hanno tremato per alcuni istanti fra Pisa, Firenze, Pistoia, Prato, Lucca, Livorno, ma non si è mosso null’altro. Tanta la paura per il boato nitidamente avvertito, a cui però non è seguita alcuna scossa di terremoto come molti immaginavano. Un chiaro segnale che ci indica che non si è trattato di un movimento tellurico, favorendo la tesi del “boom sonico”.
L’altra ipotesi potrebbe essere quella dell’esplosione di un ordigno ( in mare presumibilmente), ma non si hanno notizie a riguardo. Dunque molto probabilmente dovrebbe essersi trattato di un boom sonico. Sicuramente è da escludere una scossa di terremoto!

AGGIORNAMENTO ORE 20.30 — UFFICIALE : boato provocato da due caccia del 4° stormo di Grosseto volati a bassa quota.


Il boom sonico, chiamato anche bang supersonico, in italiano boato sonico, è il suono prodotto dal cono di Mach, generato dalle onde d’urto create da un oggetto (ad esempio un aereo) che si muove, in un fluido, con velocità superiore alla velocità del suono. Esempi di boom sonico si hanno quando un aeroplano vola a velocità superiore a quella del suono in aria, o anche quando si fa schioccare una frusta. Il suono è in questo caso prodotto dall’estremità della frusta che supera la barriera del suono.

 

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti