Previsioni Meteo : intensa perturbazione in arrivo dal nord Europa. Arrivano nubifragi e venti forti

Previsioni Meteo/ Ultime ore di tranquillità per la nostra penisola dal punto di vista meteorologico, dopo una settimana trascorsa senza particolari patemi eccezion fatta per la debole perturbazione di ieri al centro-sud.

Un’estesa perturbazione proveniente dal nord Europa si sta dirigendo verso il Mediterraneo e sarà proprio la nostra penisola a pagarne maggiormente le spese proprio a partire dal week-end. Saranno le regioni del centro-nord Italia le prime ad essere coinvolte dalla perturbazione che si preannuncia particolarmente violenta oltre che “lenta” nei suoi movimenti ( e quindi maggiormente pericolosa). Tuttavia anche il sud Italia verrà coinvolto, seppur in un secondo momento. Ma entriamo nel dettaglio per i prossimi tre giorni :

Leggi le ultime previsioni o guarda i video meteo

SABATO – Tempo in netto peggioramento al nord-ovest, specie in Liguria, dove si affacceranno piogge moderate e a tratti forti. In serata peggiora nettamente anche al nord-est, in Toscana e gran parte del centro Italia. Possibili temporali stazionari nella seconda parte della giornata sul levante ligure ( spezzino ), Toscana settentrionale ( province di Massa, Carrara e Lucca) e Appennino emiliano. Nelle suddette aree possibili cumulate superiori ai 150 mm nell’arco delle 24 ore.  Nubi in aumento anche al sud ma senza piogge.
Venti sostenuti di Libeccio e Ostro su gran parte del centro-sud Italia. Raffiche molto forti ( superiori ai 100 km/h) sui crinali appenninici).

DOMENICA – Persiste forte maltempo sull’alto Tirreno, segnatamente fra spezzino e Toscana centro-settentrionale, dove la pioggia andrà a sommarsi a quella caduta sabato. Pertanto non sono esclusi disagi, allagamenti e locali episodi alluvionali.
Maltempo diffuso al nord-est e al centro Italia. In serata piogge che si affacciano anche in Campania, segno che la perturbazione si sta pian piano muovendo verso il Meridione. Clima mite al sud, temperature in sensibile calo al nord per l’ingresso di aria decisamente fredda dal nord Europa. Neve sulle Alpi oltre i 900/1000 m. Piogge sostenute sulle aree terremotate.

LUNEDI – Migliora su tutto il centro-nord Italia, mentre il maltempo coinvolgerà gran parte del sud, in particolar modo il lato tirrenico. Calo delle temperature anche al sud.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Puglia : alta pressione in fase calante ma occhio alle nebbie! Da domenica cambia tutto?

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Venerdì 20 Ottobre 2017

Previsioni meteo : oggi anticiclone sempre più “pesante”. Tante le nebbie e nubi basse, quando un cambiamento?

MODELLO EUROPEO: il super anticiclone nella terza decade, analisi dettagliata
PREVISIONI METEO: il nuovo anticiclone della prossima settimana, caratteristiche salienti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti