Maltempo a Firenze : preoccupa l’Arno, superato il primo livello di guardia. Chiuso ponte Vespucci

Continua a piovere incessantemente nelle aree interne della Toscana e sull’Appennino settentrionale, dove le correnti tese provenienti da sud-ovest innescano piogge localmente a carattere di nubifragio. Eloquenti i quantitativi di pioggia che nelle zone interne hanno superato i 150/ 200 mm diffusamente con picchi localizzati superiori ai 250 mm.

Preoccupa la situazione dell’Arno a Firenze, dove ha superato il primo livello di guardia costringendo le autorità alla chiusura del ponte Vespucci. Chiuso anche Lungarno Serristori per permettere ai vigili del fuoco di intervenire per recuperare un’auto (all’altezza dei Canottieri) e di alcuni container di un cantiere sulla sponda opposta (Lungarno Torrigiani).

[imagebrowser id=669]

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Vasto incendio sulle alture di Genova, zona Nervi : famiglie sfollate
  • Nevica senza sosta su Lanciano : black-out colpisce la città, paesaggio spettrale
  • Previsioni meteo domani: continuano le nevicate, situazione critica in Appennino
  • Ultimissime della sera: FREDDO ed INSTABILITA’ INVERNALE almeno sino al prossimo weekend, poi…
  • L’apice del FREDDO sul Mediterraneo nella prima metà della settimana
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti