Terremoto: dopo il sisma del 30 Ottobre,grossa frana sul monte Bove

Terremoto Centro Italia – Sono passati ormai diversi giorni dal sisma di magnitudo 6.5 che ha interessato il Centro Italia portando devastazione su un’ampia area.

Secondo gli esperti dell’INGV a generare il sisma è stata una faglia prensente proprio sul monte Bove. Non a caso tale cima appeninica risulta tra le più danneggiate dal terremtoto. Una frana di grosse dimensioni si è staccata dalla parete Est.

Tale parete, è stata consideranda da sempre una delle mete alpinistiche della Centro Italia con diverse vie di salita ora non più praticabili. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi ggiornamenti.

Terremoto: dopo il sisma del 30 Ottobre,grossa frana sul monte Bove

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Toscana: lieve scossa nella zona di Castelfiorentino (Firenze)
  • Frane di Castelnuovo e Ponzano: ecco le parole degli esperti dopo il sopralluogo
  • Previsioni meteo domani: ci attende un’altra splendida giornata
  • Ultimissime della sera: fine di febbraio tra promontori d’alta pressione e fasi PERTURBATE
  • PREVISIONI METEO: standard anticiclonici sin verso fine febbraio, poi un’importante novità
  • TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

    COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti