Terremoto al centro Italia : scossa ben avvertita alle 21.00 in Umbria ( Spoleto, Campello,Foligno, Trevi)

Terremoto al centro Italia/ Una scossa di terremoto di moderata entità è stata nettamente avvertita al centro Italia, fra Marche e Umbria, alle 21.02.

Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’INGV (istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) si è trattato di un sisma di magnitudo 3.3 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 8 km di profondità.
Epicentro localizzato su Campello sul Clitunno, nel perugino, a pochi chilometri a nord di Spoleto dove il sisma è stato avvertito nettamente per alcuni istanti con tremori e boati. Tremori sin verso Norcia, Amatrice, Foligno e Spoleto. Non ci sono danni a cose o persone.
È la prima scossa superiore al terzo grado della scala richter che avviene in quest’area dall’inizio della sequenza sismica. Sino ad ora le poche scosse avvenute su Campello del Clitunno (area posta alcuni chilometri a ovest del cratere sismico ) sono tutte state inferiori al grado 2.9.

RETE SISMICA DI MONITORAGGIO con scosse in tempo reale, mappe info, disponibile CLICCANDO QUI >>>

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop
Campello sul Clitunno PG 1 2500
Trevi PG 7 8335
Castel Ritaldi PG 8 3319
Spoleto PG 9 38429
Vallo di Nera PG 9 401
Sant’Anatolia di Narco PG 11 558
Cerreto di Spoleto PG 12 1122
Scheggino PG 12 481
Montefalco PG 13 5691
Sellano PG 16 1140
Giano dell’Umbria PG 16 3816
Foligno PG 17 56045
Poggiodomo PG 18 135
Bevagna PG 19 5074

 

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Toscana: lieve scossa nella zona di Castelfiorentino (Firenze)
  • Frane di Castelnuovo e Ponzano: ecco le parole degli esperti dopo il sopralluogo
  • Previsioni meteo domani: ci attende un’altra splendida giornata
  • Ultimissime della sera: fine di febbraio tra promontori d’alta pressione e fasi PERTURBATE
  • PREVISIONI METEO: standard anticiclonici sin verso fine febbraio, poi un’importante novità
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti