Previsioni, impulso artico: calo termico e tempo perturbato tra Venerdì e Sabato

Previsioni meteo – Dopo le piogge dei giorni scorsi, nel corso della giornata odierna, le condizioni meterologiche sono tornate a migliorare su gran parte del territorio nazionale. Tuttavia, nel corso di domani e di Sabato 12 Novembre, assisteremo ad un nuovo peggioramento a carattere freddo.

I principali modelli matematici sembrano ormai concordi nel confermare che, a partire dalla mattinata di Venerdì 11, aria via via più fredda trasportata da una saccatura di origine artica irromperà sulle regioni del Centro Nord. Questa apporterà piogge e rovesci su diverse regioni e in particolar modo su: Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata e Calabria. Dal pomeriggio migliora sulla Toscana mentre peggiora su Abruzzo, Molise e Puglia.

Inoltre, complice il calo delle temperature, la neve potrà fare la sua comparsa fino a 1.000 metri di quota su gran parte dell’Appennino. Il tutto sarà accompagnato da intensi venti settentrionali e mari mossi. Un miglioramento delle condizioni meteorologiche si avrà a partire dalla tarda mattinata di Sabato 12 Novembre. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Previsioni, impulso artico: calo termico e tempo perturbato tra Venerdì e Sabato

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Toscana: lieve scossa nella zona di Castelfiorentino (Firenze)
  • Frane di Castelnuovo e Ponzano: ecco le parole degli esperti dopo il sopralluogo
  • Previsioni meteo domani: ci attende un’altra splendida giornata
  • Ultimissime della sera: fine di febbraio tra promontori d’alta pressione e fasi PERTURBATE
  • PREVISIONI METEO: standard anticiclonici sin verso fine febbraio, poi un’importante novità
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti