Nuova Zelanda: permane l’allerta tsunami, previsioni sulla possibile propagazione dell’onda

Terremoto Nuova Zelanda – Permane l’allerta tsunami su tutto il territorio della Nuova Zelanda. Secondo le autorità l’allerta rimarrà tale almeno per le prossime 4 ore.

Il centro di previsione tsunami ha elaborato una mappa che mostra la velocità con cui lo tsunami si potrebbe espandere al resto del’Oceano Pacifico. Secondo le stime, l’onda di tsunami, sarebbe in grado di raggiungere l’Australia in 6 ore, mentre impiegherebbe circa 15 ore per raggiungere le coste americane e dell’Asia.

Maggiori dettagli verranno forniti nel corso delle prossime ore.

Nuova Zelanda: permane l’allerta tsunami, previsioni sulla propagazione dell’onda


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: ancora instabilità domani, 29 Giugno

Violenti temporali in Veneto: maxi-grandinata a Cartigliano (VI)

Maltempo al Nord: mega grandinata a Suzzara, nell’oltrepo mantovano

L’intenso passaggio PERTURBATO di fine giugno e le sue conseguenze sulla circolazione atmosferica a LUNGO TERMINE
ALLERTA protezione civile per GIOVEDI 29 GIUGNO

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti