Ecco le Leonidi : le stelle cadenti di novembre pronte a regalare emozioni (previsioni meteo)

Dopo lo spettacolo della SuperLuna prepariamoci ad assistere ad un altro splendido fenomeno astronomico. Questa volta saranno le stelle cadenti a dar spettacolo nei nostri cieli, maltempo permettendo ovviamente.

Nella notte fra oggi e domani giungeremo nella fase cruciale dello sciame meteorico delle Leonidi che ci regalerà in media fra le 10 e le 15 scie luminose all’ora. Sicuramente non si tratta di un evento paragonabile alle Perseidi d’Agosto, ma potrà benissimo regalarci quelle emozioni che solo la volta celeste è in grado di donarci.
È consigliato osservare le stelle cadenti fra la tarda notte e i primi minuti dell’alba grazie al minior effetto della Luna che nelle ore precedenti potrebbe ostacolarci la visione delle scie luminose.

Purtoppo lo spettacolo non sarà per tutti date le condizioni meteorologiche avverse su diverse regioni. Secondo le ultimissime elaborazioni matematiche sulla nuvolosità attesa nella notte, le aree dove sarà maggiormente possibile osservare le stelle cadenti sono : Puglia meridionale e settentrionale, Molise, Abruzzo, Marche ( aree costiere), Calabria centro-settentrionale, Campania, Sardegna centro-settentrionale e imperiese. Su tutte le restanti aree molto probabilmente i cieli si presenteranno nuvolosi o molto nuvolosi per gran parte della notte a causa dell’azione di due distinte perturbazioni ( una al centronord e l’altra al sud), rendendo particolarmente difficile, se non impossibile, la visione delle scie luminose.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo oggi: sole, nebbia, maccaja e smog. I dettagli
  • Sicilia : debole scossa di terremoto tra Enna, Villarosa, Caltanissetta, Alimena, Calascibetta,
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 dicembre 2016 (ultimi terremoti, ora)
  • Le ultimissime sul tempo della prossima settimana: ci saranno sorprese da venerdì?
  • L’anticiclone dominerà ancora, pur tra qualche distrazione
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti