Tragico incidente a Yellowstone: ragazzo muore disciolto in pozza termale

Tragica morte per un giovane ragazzo americano, che è ha perso la vita cadendo in una sorgente termale di acque bollenti e acide dello Yellowstone.

La morte di Colin Nathaniel Scott, originario dell’Oregon, 23 anni, è avvenuta a giugno ma solo adesso è stato pubblicato il rapporto delle indagini.

“Si è dissolto” hanno spiegato i soccorritori, che non essendo riusciti a recuperare il corpo per il maltempo, l’indomani del giovane hanno trovato solo i lacci delle scarpe. Colin era andato assieme alla sorella nel celebre parco, che si estende tra il Wyoming, il Montana e l’Idaho. I due sono entrati in una zona off-limits,perché molto pericolosa, per vedere le pozze di acqua bollente e acida da vicino.  Ma nell’allungarsi per toccare l’acqua il ragazzo è scivolato dentro la pozza, mentre la sorella riprendeva la scena sul suo cellulare.

Non è la prima vittima delle pozze bollenti e acide di Yellowstone, secondo lo storico del Parco, Lee Whittlesey, 22 persone, di cui 7 bambini, sono morte dal 1870 nelle pozze di acqua termale naturale, dove le temperature possono raggiunre i 121 gradi Celsius.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Previsioni meteo oggi: sole, nebbia, maccaja e smog. I dettagli
  • Sicilia : debole scossa di terremoto tra Enna, Villarosa, Caltanissetta, Alimena, Calascibetta,
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 dicembre 2016 (ultimi terremoti, ora)
  • Le ultimissime sul tempo della prossima settimana: ci saranno sorprese da venerdì?
  • L’anticiclone dominerà ancora, pur tra qualche distrazione
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti