Protezione Civile: il bollettino meteo per domani, Domenica 20 Novembre

La giornata di domani vedrà ancora parecchie nubi e precipitazioni sparse sulla penisola, sebbene in un contesto meno perturbato rispetto ad oggi. Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Domenica 20 Novembre 2016

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia orientale, settori meridionali e ionici della Calabria, Basilicata ionica e Puglia meridionale, con quantitativi cumulati localmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su restanti zone di Sicilia, Calabria e Basilicata e su Puglia centrale, settori montuosi di Abruzzo e Molise, Lazio, Umbria, Toscana, Marche settentrionali, Appennino romagnolo e Friuli Venezia Giulia meridionale, e dal pomeriggio su Liguria, Lombardia occidentale e settentrionale, Piemonte e Val d’Aosta, con quantitativi cumulati deboli, o puntualmente moderati su Basilicata, Puglia centrale, Lazio settentrionale, Toscana centro-meridionale e Liguria.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: molto mossi l’Adriatico centrale al largo, il Canale d’Otranto e lo Ionio; inizialmente molto mosso il Mar Ligure; tutti con moto ondoso in progressiva attenuazione.

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?
L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti