Allerta meteo Piemonte : nuovi forti nubifragi giovedi in arrivo fra Torino, Verbania, Biella

Allerta meteo Piemonte/ Continua a piovere incessantemente sui settori montuosi e pedemontani del Piemonte, specie fra torinese, canavese, biellese e Alto Piemonte. I quantitativi di pioggia di oggi superano localmente i 100 mm ( fra Lanzo e Canavese), i quali vanno a sommarsi a quelli precipitati da lunedi.

La parte più intensa del peggioramento è attesa domani, giovedi 24 novembre, a causa dell’ingresso di un violento fronte temporalesco. Esso transisterà molto lentamente a causa dell’alta pressione di blocco presente sui Balcani e ciò permetterà la caduta di ingenti quantità di pioggia su gran parte del Piemonte e in maniera particolare sui settori montuosi e pedemontani.
Le province maggiormente colpite saranno torinese, biellese, vercellese e verbano : le cumulate di pioggia potranno facilmente superare i 200 mm nella sola giornata di domani ( segnatamente tra notte e primo pomeriggio) mettendo a dura prova tutti i corsi d’acqua e i versanti montuosi.

È stata emessa un allerta di livello 3 (massima) per estese esondazioni, smottamenti e frane tra Susa, bassa val Susa, Chisone, Pellice, Lanzo, Canavese. Monitorato speciale il Po.

Le scuole rimarranno chiuse domani nei seguenti comuni : Angrogna, Luserna, Villar Pellice, Torre Pellice, Bobbio Pellice, Bricherasio, Bibiana, Campiglione Fenile, Bagnolo Piemonte, Prarostino, San Secondo, Porte, Villar Perosa, Perosa Argentina, Inverso Pinasca, Fenestrelle, Perrero, San Germano, Roure.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto : due scosse oggi ben avvertite in Emilia tra Mirandola, Ferrara, Bondeno, Finale Emilia, Cento

Terremoto Emilia oggi : nuova scossa ben avvertita tra Ferrara e modenese (dati INGV)

Scossa di terremoto in Emilia Romagna, epicentro fra Ferrara e Finale Emilia

Ultimissime della sera: l’anticiclone sceglie la via del grande nord, le conseguenze per l’Europa
Nuovo passaggio perturbato tra lunedì primo e martedì 2 maggio, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti