Intense nevicate sulle Alpi, oltre un metro a Sestriere. Quota neve scende a 1500 metri

Fortunatamente ci sta pensando la neve a bloccare, seppur solo parzialmente, il vasto deflusso delle acque risultato estremamente dannoso nella prima parte della giornata fra torinese e cuneese.

Grazie all’ingresso di aria più fredda di origine polare-marittima la quota neve ha subito un deciso calo, portandosi sin verso i 1500 metri di quota in Piemonte. L’intensità elevatissima delle precipitazioni sta permettendo nevicate molto abbondanti tanto che in poche ore sono caduti oltre 100 cm di neve a quote vicine ai 2000 metri.  Quasi un metro di accumulo a Sestriere, nel torinese, come potete osservare da queste splendide foto :

La neve continuerà a scendere senza sosta sino a domani mattina, pertanto l’accumulo potrebbe essere ritoccato ancora di molti centimetri. Una boccata d’ossigeno sicuramente per i fiumi ( tutti in piena) che dovranno ricevere “solo” le acque provenienti dai 1400 metri in giù.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo : assaggio d’estate dal week-end, ma non mancheranno i temporali

Somalia travolta dal ciclone Sagar: decine di morti e 700 mila persone colpite da inondazioni

Se si avverasse? CALDO? Si, in Scandinavia! Da noi tanti TEMPORALI…
Anticiclone ma non troppo: rischio NUBIFRAGI sul finire del mese…ecco dove!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti