Previsioni meteo Abruzzo: atteso freddo e nevicate a bassa quota

Previsioni Meteo Abruzzo – A partire dalla giornata odierna di Lunedì 28 Novembre, assisteremo ad un peggioramento di origine artica che riporterà la neve fino a quote basse su gran parte dell’Appennino.

Secondo le ultime proiezioni modellistiche, a partire dalla tarda mattinata odierna, piogge e rovesci di moderata intensità, andranno ad interessare gran parte del territorio regionale. Piogge e rovesci insisteranno sull’Abruzzo fino alla tarda serata, poi le precipitazioni andranno ad interessare esclusivamente le zone interne e pedemontane. Tuttavia, nelle prime ore di domani, nuove deboli precipitazioni potranno interessare la fascia costiera. Complice il sensibile calo delle temperature, la neve potrà rifare la sua comparsa inizialmente fino 1.000 metri di quota su gran parte dell’Appennino, pero poi scendere fin sui 600 metri in serata, ma si tratterà di deboli nevicate. Nelle prime ore di domani debolissime nevicate potranno interessare città come Atri, Teramo, e Chieti, mentre fioccate potranno fare la loro apparizione fin sui 100 metri di quota. .

Le condizioni meteorologiche miglioreranno velocemente nel corso di Martedì 29. Il tutto sarà accompagnato da intensi venti settentrionali e mari mossi. Consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti che verranno pubblicati in home page o sulla nostra fan page regionale.

Previsioni meteo Abruzzo: atteso freddo e nevicate a bassa quota

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Centro Italia: moderata scossa avvertita alle 11:39
  • Sicilia nuovamente sott’acqua: numerose criticità lungo il versante ionico
  • Nubifragio Augusta: intense piogge e allagamenti anche nel siracusano
  • Il ‘super’ FREDDO sull’Italia potrebbe arrivare da EST
  • Come si è comportato il mese di NOVEMBRE in Europa e in Italia?
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti