Neve Appennino: risveglio gelido, temperature fino a -10 e 50 cm di neve in quota

Neve Appenino – Questa mattina siamo andati a testare di persona le condizioni meteorologiche dell’Appenino centrale. Per chi se la fosse persa, sulla nostra fan page e ancora possibile guardare la “diretta” che abbiamo fatto dalla Majelletta a circa 1.900 metri di quota.

Su quasi tutto l’Appenino centrale si sono registrati valori termici molto bassi e spesso inferiori ai -10 oltre i 1.800 metri di quota. Inoltre, i forti venti da maestrale, hanno contribuito ad aumentare sensibilmente la sensazione di freddo. Sono stati registrati: –11°C a Rocca di Mezzo, -9.9°C Valle del Salto, -9.2 alla Majelletta, -8.2°C a Maserno Montese, -5.6°C Bocca della Selva.

Attualmente le condizioni meteorologiche risultano stabili e soleggiate e i versanti Est dell’Appennino si presentano coperti da 15/20 cm di neve a 1.500 metri d’altezza, e fino a 50 cm attorno i 2.000.

Neve Appennino: risveglio gelido, temperature fino a -10 e 50 cm di neve in quota

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Con l’anticiclone africano arriva anche la sabbia sulle nostre regioni centro-meridionali
  • Meteo Italia: temperature in aumento: raggiungeremo i 20°C
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 febbraio 2017 (ultimi terremoti, ora)
  • Le ultimissime meteo del mezzogiorno: cosa accadrà a fine mese?
  • VENERDI 24 FEBBRAIO: scodata instabile su parte del centro e del nord-est (la mappa)
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti