Terremoto: l’Unione Europea finanzierà la ricostruzione

Terremoto centro Italia – L’immane distruzione generata dalla sequenza sismica iniziata il 24 Agosto e culminata con il terremoto di M 6.5 il 30 Ottobre verrà eliminata anche grazie alla UE.

Infatti, la commissione europea annuncia l’erogazione di una prima parte di aiuti per un ammontare di 30 milioni di euro dal Fondo di solidarietà Ue (Fsue) e propone di finanziare totalmente le operazioni di ricostruzione nell’ambito dei programmi dei fondi strutturali 2014-2020. Tttavia, l’esecutivo comunitario ha deciso anche di proporre il “cofinanziamento fino al 100% delle operazioni di ricostruzione in seguito a catastrofi naturali”. La proposta potrà essere utilizzata da tutti i 28, ma se avrà il via libera, verrà usata per la prima volta dall’Italia.

Vedremo in seguito come saranno utilizzati questi fondi, maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Terremoto: l’Unione Europea finanzierà la ricostruzione

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia, Catania: debole scossa tra Riposto, Mascali, Giarre e Fiumefreddo di Sicilia

Terremoto Abruzzo: lieve scossa nel distretto dell’Aquila, i dati INGV

Meteo Protezione Civile domani: atteso maltempo su diversi settori

Uno sguardo al tempo della prossima settimana; eccone le caratteristiche salienti
PREVISIONI METEO: nuova perturbazione in arrivo sabato 25, poi la riscossa dell’anticiclone sull’Europa

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti