Polveri sottili Torino: blocco alle auto per inquinamento dal 14 Dicembre

Polveri sottili – L’insolita fase di tempo stabile generata dalla presenza di un vasto campo di alta pressione sul Mediterraneo e sull’Europa centrale, sta generando un elevato aumento delle polveri sottili.

Torino, assieme a Roma, Milano e Napoli, è tra le città italiane interessate da forte inquinamento e smog. Al fine di produrre un miglioramento della qualità dell’aria, l’assessore all’ambiente, ha deciso di  emanare un’ordinanza di blocco della circolazione per i mezzi maggiormente inquinanti. Le fasce orarie dei blocchi delle auto non sono state ancora indicate. Tuttavia, le categoriche che non potranno circolare saranno esclusivamente quelle maggiormente inquinanti.

Il blocco riguarderà le auto diesel Euro 3. Se invece si dovesse superare la soglia dei 100mg/m3 per tre giorni consecutivi, le misure verranno estese anche ai diesel Euro 4, fino ad arrivare al blocco totale di tutti i mezzi diesel. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Polveri sottili Torino: blocco alle auto per inquinamento dal 14 Dicembre

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto Cosenza: debole scossa tra Parenti, Aprigliano e Pietrafitta, i dati INGV
  • Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 febbraio 2017 (ultimi terremoti, ora)
  • Terremoto Abruzzo : scossa ben avvertita a L’Aquila. Tremori sin verso Ascoli, Teramo, Rieti, Terni
  • MODELLO EUROPEO: perturbazione sull’Italia tra venerdì 24 e sabato 25 febbraio, poi ancora anticiclone
  • Standard di primavera ma non mancherà qualche episodio instabile
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti