Stelle cadenti : arrivano le Geminidi nella notte tra 13 e 14 dicembre, ma attenzione…

Nuovo appuntamento con le stelle nella notte tra martedi 13 e mercoledi 14 dicembre, grazie all’incontro fra la Terra e lo sciame meteorico delle Geminidi. Il picco massimo sarà proprio nella notte di Santa Lucia ma lo spettacolo rischia di essere rovinato dalla presenza di un altro spettacolo naturale come quello della Superluna.

Sfortunatamente l’arrivo delle Gemini quest’anno coincide esattamente con la terza superluna del 2016 e pertanto la luminosità del nostro satellite potrebbe impedire la discreta visione del cielo notturno.

Le stelle cadenti dovrebbero comunque farsi vedere, almeno in parte, proprio grazie alla loro alta frequenza ( potrebbero contarsi sino a 120 scie luminose all’ora). Vi consigliamo di volgere gli occhi al cielo dopo la mezzanotte quando la Luna comincerà a calare.

Le Geminidi sono uno sciame meteorico annuale provocato dall’asteroide 3200 Phaethon. Sono attive dal 3 al 19 dicembre, col picco tra il 13 e 14 dicembre. Le condizioni meteorologiche si presenteranno fortunatamente stabili su gran parte del Paese, specie al centro-sud dove avremo cieli sereni o poco nuvolosi. Maggiori difficoltà potranno riscontrarsi al nord, segnatamente in pianura Padana a causa delle fitte nebbie.

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate
Non solo 2003, chi si ricorda dell’estate del 2009 in Piemonte?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti